Risultati partite 26 febbraio 2017

PRIMA SQUADRA – seconda categoria

Foppenico-Altolario 1-1

IMG-20170226-WA0001

Un punto prezioso quello conquistato a Calolziocorte dalla nostra squadra anche se alla fine è un po’ stretto  per le occasioni sprecate nel finale. Il Foppenico mette la gara sulla forza fisica e confusione in area lascia però ai nostri ragazzi delle ghiotte ripartenze (ex contropiedi). Al 15′ Zanotta Matteo ben lanciato da Pizzagalli dal limite trova l’angolo più lontano e realizza l’1-0. Pochi minuti dopo è Ortelli che servito da Zanotta si fa anticipare al momento del tiro. Nella ripresa la musica non cambia solo che su un calcio d’angolo si crea una mischia paurosa nella nostra area e i nostri avversari trovano il pareggio.

Fuorigioco si, fuorigioco no il gol è valido. A pochi minuti dalla fine prima Pizzagalli e poi Zanotta Matteo hanno l’occasione per riportarci in vantaggio ma sbagliano clamorosamente l’occasione. Pazienza.

Marcatore: Zanotta Matteo

 

GIOVANISSIMI

AltoLarioCalcio – Bormiese 0-3

Partita giocata in casa da parte dei Giovanissimi con Bormiese.

Scendono in campo: Pedrazzini, Maffia, Mombelli, Damonte, Gobbetti, Travi, Minatta, Comani, Sala, Mazzoletti, Akram. A disposizione: Angelinetta, Ruspantini, Merga Tommaso.

Partita disputata con una buonissima squadra che gioca a calcio. I nostri ragazzi hanno cercato di costruire giocate anche se non impensierendo troppo la squadra avversaria primo tempo finisce 2 a 0  per gli avversari. I ragazzi hanno ancora cercato di reagire con qualche giocata ma senza successo finisce 3 a 0 per gli avversari. “Sono comunque contento per quello che abbiamo cercato di costruire” le parole del mister. Che ha concluso “Dobbiamo solo migliorare ..”

 

JUNIORES

AltoLarioCalcio – Penta 4-0

Partita giocata sul campo di Gravedona ed Uniti e, come descritta ai ragazzi in settimana dal mister, molto complicata. Infatti Il Penta fin dal primo minuto si è dimostrata una squadra determinata cattiva e rognosa, difficile da affrontare. Il primo tempo, giocato sotto tono, termina sull’1-0 per noi. Un secondo tempo diverso, dove i ragazzi hanno giocato con più coraggio e grinta segnando altri 3 gol senza subire.

 

ALLIEVI

AltoLarioCalcio – Dubino 2-3

Come nel girone d’andata i nostri ragazzi esordiscono in campionato con una sconfitta, frutto, a detta del Mister, della poco serietà espressa nell’affrontare la preparazione invernale visto che, pur avendola iniziata l’11 gennaio, più di metà della rosa ha nelle gambe 5/6 allenamenti al massimo. Si capisce subito dalle prime battute che non sarà una partita facile. Malgrado un avversario modesto, a parte il loro numero 10 (Borzi), loro dimostrano subito molta più brillantezza e più cattiveria, ma nei primi 20 minuti non ci sono grosse occasioni sia da una parte che dall’altra, al di là di qualche tiro da fuori area. Verso la metà del primo tempo i nostri ragazzi iniziano a creare qualche occasione da gol prima con Andreoli, che a tu per tu col portiere si fa ipnotizzare, poi con Travi e con Jaramilla che a porta vuota calcia incredibilmente fuori. E’ comunque il preludio al gol del vantaggio, che arriva verso il 30′ con un tiro da fuori area di Martinoni che si va ad insaccare nell’angolino. La partita sembra mettersi sui binari giusti e chiudiamo il primo tempo in vantaggio….al rientro in campo gli avversari pero’ dimostrano ancora più cattiveria, e trovano il meritato pareggio a inizio secondo tempo. Verso il 20′ ritorniamo in vantaggio con Travi che, partendo da sinistra, salta un uomo e accentrandosi trova l’angolino giusto; resta pero’ uno degli ultimi sussulti che abbiamo, perché al di là di un’azione personale di Pizzagalli e una punizione di Mazzucchi per noi si spegne la luce. Gli avversari si fanno sempre più pericolosi e il nostro portiere Matteri ci salva in tre occasioni con altrettante belle parate, ma purtroppo deve capitolare al 31′: perdiamo malamente  palla nella nostra metà campo, lancio in profondità per Borzi che viene atterrato in area: rigore che lo stesso Borzi realizza. Quando la partita sembra indirizzata sul risultato di parità, al 37′ commettiamo un altro errore che ci costa caro: Travi prova un dribbling fuori dalla nostra area ma perde palla e il loro esterno, seppure da posizione defilata, trova un gran diagonale che chiude la partita. Negli ultimi minuti non creiamo più niente anche perché sia mentalmente che fisicamente è da diversi minuti che abbiamo abbandonato la partita. Sconfitta più che meritata che speriamo serva da lezione ai nostri ragazzi….

I commenti sono chiusi